LECTIO - ascoltare per raccontare

We keep trying...

'Noi facciamo sforzo per andare avanti...'.

Con queste parole Mons. Joseph Prathan, SDB - vescovo di una diocesi in Thailandia, con 17 milioni di abitanti, buddisti e musulmani, pastore della comunità cattolica di 7000 fedeli, saluta tutti. Infatti molti lo chiamano ,Mons. Lec' - vuol dire un vescovo con le gambe corte.

Lectio divina è diventata sua passione dopo gli esercizi spirituali di un mese, in Ethiopia nel 2003. Quando è stato nominato vescovo di Surrathani nel dicembre 2004, la sua passione per la Parola continua.
Condivide una sua Lectio mensile nell'internet già per 7 anni. Fa pregare la Parola ai Salesiani, ai suoi sacerdoti diocesani, alle religiose, ai laici. Quando ho incontrato la ultima volta nell' aeroporto di Bangkog, mi ha regalato un quaderno 'La mia lectio divina'. Proprio una convinzione profonda e passione visibile a tutti.

Follow up:

Pian piano si nota nelle nostre comunità crescita di una cultura della lectio divina. Chi va piano, va lontano. Già nei raduni dei Salesiani di ogni genere, nelle giornate di riflessione noto una svolta. La Parola di Dio prende il posto d'onore, si comincia la giornata con
un ascolto - lectio, una meditacio, una oratio, una condivisione...
tra i confratelli. Grazie a Dio.

Visitando le comunità nei posti di frontiere missionarie o nelle Chiese giovani, ho notato che differenza fa la Parola.

Dove non c'è una cultura di breve omelia quotidiana nell'Eucaristia,
dove non c'è una cultura di Lectio settimanale nella comunità,
dove non c'è una cultura della buona notte giornaliera -

Là manca la dinamica di fede,
là mancano le energie,
là non si respira lo spirito di Gesù.

Ringrazio a Dio per Mons. Prathan e tanti altri confratelli
e loro passione per la Lectio divina,

per la Parola che trasforma la nostra vita,
per la Parola che ci porta all'Eucaristia,

per la loro tenacia, costanza e passione di diffondere
l'amore per la lettura orante della Parola del Signore.

Le Chiese d'Asia hanno scelto nel primo congresso missionario
del 2006 a Chiang Mai, Thailandia, loro strada per proclamare:
'Telling the story of Jesus' - raccontare loro esperienza personale
con Gesù a tutti.

Una buona giornata: Va e fai anche tu!

Domenica del Buon Samaritano, 11 Luglio

1 comment

Comment from: Wanjala Moses  
Wanjala Moses

Am a great supporter of Cagliero 11 because it keeps us updated and it keeps the Salesian Universal Mission of Don Bosco Alive. Let us keep moving ahead reaching out to many as far as the Holy Spirit guides us. Congratulations to those who offer themselves for the young in any way. God Bless us.

Dn. Wanjala Moses sdb.

12/07/10 @ 00:07
7 SEO, Dog Pictures, Dog Photos, Puppy Pictures, Puppy Photos